Navigation

Germania: "Bild", presidente Kazakstan ricoverato ad Amburgo

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 luglio 2011 - 15:21
(Keystone-ATS)

Il presidente del Kazakstan, Nursultan Nazarbaiev, è stato ricoverato in un ospedale di Amburgo, nel Nord della Germania. Lo scrive oggi il tabloid tedesco "Bild", secondo cui Nazarbaiev, 71 anni, si trova nell'ospedale universitario di Amburgo-Eppendorf.

Il giornale non specifica la data di arrivo del capo dello Stato nell'ospedale, ma spiega che Nazarbaiev è accompagnato dalla sua guardia del corpo.

Nazarbaiev guida la repubblica d'Asia Centrale ex sovietica ricca di petrolio dal crollo dell'Urss.

Nessuna conferma né smentita dal personale della clinica, né dal ministro degli esteri di Berlino che per "Bild" avrebbe fatto da intermediario. Secondo le autorità kazake il presidente sarebbe semplicemente "in vacanza". La notizia ha messo in allarme gli investitori occidentali, che hanno forti interessi e asset in Kazakhstan nel settore degli idrocarburi: 122 miliardi di dollari gli investimenti negli ultimi 20 anni, 10 solo nel 2010.

Nazarbaiev all'inizio di aprile è stato rieletto presidente con il 95% dei suffragi - un voto contestato dagli osservatori internazionali - e dal 2010 il parlamento gli ha conferito poteri speciali e immunità a vita. La sua famiglia detiene le leve del potere economico nel paese, ma la mancanza di un successore designato da tempo preoccupa i partner stranieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?