Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A sei settimane dalle elezioni in Germania, i partiti di governo e di opposizione sono allo stesso livello di consensi, secondo un sondaggio del'istituto Emnid pubblicato oggi sulla Bild am Sonntag.

L'Unione Cdu-Csu, il partito cristiano democratico della cancelliera Angela Merkel, risulta al 41% (+1%), e lâ€TMalleato liberale (Fdp) al 5%: assieme dunque i partiti della coalizione governativa arrivano al 46% dei consensi. Tanti quanto i tre partiti di opposizione assieme: Spd (25%, Verdi (13%) e Linke (Sinistra 8%).

Lo sfidante cancelliere Peer Steinbrueck non fa che ripetere però di non volersi alleare, in caso di vittoria), con la Linke (partito erede di quello comunista della Ddr) e di puntare unicamente a una coalizione con i Verdi.

Il nuovo partito anti-euro, AfD (Alternativa per la Germania) non ha chance di entrare al Bundestag risultando al 2% (molto sotto la soglia del 5%). Anche i Pirati sono solo al 3%. Per il sondaggio sono state sentite nei giorni 1-7 agosto 1.875 persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS