Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Germania è cresciuto ancora il numero dei radicali islamici potenzialmente pericolosi e oggi ci sono almeno 300 islamisti pronti a colpire. È quanto ha detto a Berlino il capo della polizia criminale tedesca, Holger Münch.

"Abbiamo una situazione di minaccia da prendere sul serio. Il pericolo potenziale è in aumento", ha avvertito. Secondo Münch ci sono oltre 300 islamisti "pericolosi" e altrettante "persone dal profilo rilevante", in particolare in Länder come il Nordreno-Vestfalia e Berlino, o in città come Francoforte.

La polizia criminale tedesca ritiene pericolose le persone potenzialmente in grado di compiere un attentato, mentre i profili rilevanti riguardano coloro che hanno un ruolo di guida nella galassia del radicalismo islamico.

Dal 2000 in Germania sono stati sventati dalle autorità, secondo Münch, dodici attentati di matrice islamista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS