Navigation

Germania: 500mila euro per informazioni sul furto di Dresda

La vetrina prima del furto KEYSTONE/EPA STAATLICHE KUNSTSAMMLUNGEN DRESD/ sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 novembre 2019 - 17:10
(Keystone-ATS)

La polizia d'intesa con la Procura ha messo in palio un premio da 500'000 euro per informazioni che contribuiscano a chiarire il reato, a identificare o a catturare gli autori del furto e il ritrovamento della refurtiva.

Lo ha detto il portavoce della polizia di Dresda Marko Laske, in merito alle indagini per recuperare i gioielli rubati al museo del Castello di Dresda, nella sala delle Grüne Gewölbe (Volte verdi). Lo riferisce Bild online.

Per il recupero della refurtiva, sottratta tre giorni fa dal museo tedesco, è stata insediata una commissione speciale di 40 persone e le indagini sono coordinate dalla sezione specializzata in criminalità organizzata della procura di Dresda, rende noto il portavoce della polizia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.