Navigation

Germania: attacco a scuola; polizia, un morto

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 febbraio 2010 - 12:21
(Keystone-ATS)

BERLINO - Un attacco a una scuola di Ludwigshafen, Renania-Palatinato (sudovest), ha provocato un morto. Lo ha detto un portavoce della polizia all'emittente tv N24. La vittima è un insegnate, mentre l'autore del gesto è un giovane di 23 anni.
La polizia ha escluso altre vittime. Nel frattempo, la scuola, un istituto tecnico di 3.200 alunni, è stata evacuata ed è adesso circondata da decine di auto della polizia. Sul posto, secondo una stima della N24, ci sarebbero attualmente 200-300 poliziotti.
Le autorità stanno ispezionando adesso l'istituto per assicurarsi che non vi siano altri possibili attentatori. Non si conoscono ancora i motivi del gesto, né quale arma sia stata usata per commettere l'omicidio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.