BERLINO - È caccia all'uomo nell'aeroporto di Monaco di Baviera dopo che un passeggero ha fatto scattare un allarme bomba questo pomeriggio a causa di un computer portatile sospetto, che secondo la polizia presentava tracce di esplosivo.
Alle ricerche, secondo alcune stime, parteciperebbero un migliaio di poliziotti e le autorità hanno chiuso completamente il terminale 2 dello scalo con notevoli disagi per i passeggeri e il traffico aereo.
Tutto è cominciato attorno alle 15:40, ma i contorni dell'episodio sono ancora incerti. Sembra che l'uomo in questione stesse passando i controlli di sicurezza prima di accedere all'area delle partenze quando il computer portatile che aveva con sé sarebbe risultato positivo al test esplosivo, facendo scattare l'allarme bomba.
È a quel punto che, secondo alcune fonti della polizia, l'uomo è improvvisamente fuggito in direzione dei cancelli, dopo aver recuperato il computer. L'agenzia tedesca DPA afferma invece che il laptop è nelle mani della polizia, che lo sta esaminando.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.