Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Germania: cadono teste anche tra Pirati, via presidente

In Germania cominciano a cadere teste anche dal galeone dei Pirati, che nelle elezioni federali della scorsa domenica sono riusciti a racimolare uno scarsissimo 2,2%, ben al di sotto della soglia di sbarramento. Il presidente del partito, Bernd Schlömer, ha annunciato oggi le proprie dimissioni.

La notizia è stata, come si confà a un vero pirata, affidata alle onde del web: "Ciao #Pirati - ha scritto il dimissionario su Twitter -. Per me è finita. Mi ritiro. Grazie per i bei quattro anni e mezzo passati nella direzione del partito".

Schlömer era stato eletto alla guida dei Pirati nell'aprile del 2012. Ieri avevano annunciato le dimissioni il leader della Fdp, Philipp Roesler, ed i vertici dei Verdi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.