Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un commando speciale della polizia tedesca ha assaltato stamane presto a Friburgo, nel Baden-Württemberg, il fast-food dove un pregiudicato curdo di 36 anni si era barricato da ieri sera assieme a una dozzina di persone. L'uomo, che era armato, è stato arrestato: "il locale è vuoto", ha detto una portavoce.

Non è chiaro se nell'operazione vi siano stati dei feriti. Le persone ricevono ora assistenza psicologica. Ieri sera si era creduto inizialmente a una presa di ostaggi. Successivamente la polizia aveva chiarito che si trattava di parenti e conoscenti dell'uomo, un turco di origine curda, che si trovavano di loro volontà nel locale. Il loro numero viene indicato in 12 o 13 persone.

Non si conosce il movente che ha indotto l'uomo al gesto. La polizia, che era accorsa in forze ieri sul posto ed è rimasta in contatto telefonico con l'uomo tutta la notte, ha fatto solo sapere che si tratta di un pregiudicato con diversi reati alle spalle per violazione della legge sul porto di armi e per droga. Era considerato pericoloso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS