Navigation

Germania: famiglia olandesi dimentica figlio in autostrada

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2012 - 21:31
(Keystone-ATS)

Si sono dimenticati il figlio 14enne in un'area di sosta lungo l'autostrada tedesca. E se ne sono accorti solo dopo essere rientrati a casa, in Olanda. Il curioso episodio, racconta la stampa tedesca, ha visto protagonista una famiglia dei Paesi Bassi di ritorno da un viaggio in Germania. Secondo quanto riferito dalla polizia, la famiglia di turisti è ripartita da un'area di servizio vicina alla cittadina di Brinkum, nella Frisia orientale, senza accorgersi che uno dei quattro figli era rimasto a terra. Il ragazzo è stato ritrovato illeso dalla polizia, allarmata dai genitori, nel parcheggio dell'autostrada.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?