Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Josef Schuster, presidente del consiglio centrale degli ebrei in Germania, durante la cerimonia nella sinagoga di Berlino.

KEYSTONE/EPA/CLEMENS BILAN

(sda-ats)

È in corso nella sinagoga di Berlino la manifestazione di commemorazione per gli 80 anni dalla Notte dei cristalli, il 9 novembre del 1938.

Vi prendono parte le rappresentanze della comunità ebraica tedesca, il presidente della Repubblica federale Frank-Walter Steinmeier, la cancelliera Angela Merkel e il presidente del Bundestag Wolfgang Schäuble.

Vi è una campagna diffamatoria contro rifugiati, richiedenti asilo, in particolare musulmani, ha detto Josef Schuster, presidente del consiglio centrale degli ebrei in Germania. "Un partito che siede nell'ala destra del Bundestag ha perfezionato questa campagna diffamatoria", perché "sono incendiari dell'anima", ha sottolineato. "Considero quanto è successo in Germania nel 2018 una vergogna per il nostro Paese", ha continuato Schuster a proposito degli attacchi ai locali di proprietà di stranieri e di ebrei che si sono verificati a Chemnitz e nel resto della Germania negli ultimi mesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS