Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dalle prime indagini emergerebbe l'errore umano come causa del disastro ferroviario di oggi in Baviera che ha causato al momento dieci morti.

Lo rivelano l'agenzia di stampa tedesca Dpa, che cita "fonti attendibili" e la Bild, che invece fa riferimento ad "ambienti della Deutsche Bahn". Il tabloid aggiunge che "si consolida l'impressione che la causa vada rintracciata nell'errore di un collaboratore delle ferrovie".

Di errore umano ha parlato anche il gruppo RedaktionsNetzwerk Deutschland, un service giornalistico autorevole che fornisce contenuti per quotidiani e siti on line. Secondo il service, che cita fonti investigative, l'errore sarebbe riconducibile alla decisione errata del responsabile della centrale di cambio di Bad Aibling, che avrebbe disattivato il sistema automatico per consentire il passaggio di una motrice in ritardo verso un cosiddetto punto di incontro, dove la tratta passa da uno a due binari.

Secondo l'inviata della televisione pubblica Ard, si tratta di voci che tuttavia la polizia non conferma, avvertendo che si è solo alle primissime fasi delle indagini. Anche Deutsche Bahn, interpellata da Bild, è prudente e rimanda alla sfera di competenza degli investigatori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS