Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il movimento di estrema destra Patriottici europei contro l'islamizzazione dell'Occidente (Pegida) ha conquistato quasi il 10% nelle elezioni municipali di Dresda, in Germania, dove è nato un anno fa. Lo riporta lo Spiegel online.

Alla prima apparizione di Pegida alle urne, la sua candidata Tatjana Festerling è arrivata quarta nella corsa a sindaco con il 9,6% dei voti, con i sondaggi che la davano invece non oltre il 2%.

Il primo turno delle elezioni è stato vinto ieri da Eva-Maria Stange (36%), il candidato unitario di Spd, Verdi e Linke, seguita dal partito liberaldemocratico Fdp (31,7%). Solo terzi i conservatori del Cdu (15,4%), partito della cancelliera Angela Merkel. Il ballottaggio è previsto per il 5 luglio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS