Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nonostante l'indebolimento della congiuntura, i tedeschi continuano a mostrare un'altissima propensione al consumo. A giugno l'indice GfK dell'istituto omonimo, che misura la disposizione agli acquisti, ha fatto registrare una nuova crescita, l'ottava di fila.

Si è passati da 10,1 a 10,2 punti, il valore più alto dall'ottobre del 2001. "La buona situazione sul mercato del lavoro, la buona crescita di stipendi e salari e la bassa inflazione sostengono l'inclinazione al consumo", ha spiegato l'economista di GfK Rolf Buerkl.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS