Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERLINO - Il consiglio direttivo della banca centrale tedesca, la Bundesbank, ha deciso oggi di espellere il consigliere Thilo Sarrazin, che era stato già duramente criticato nei giorni scorsi per alcuni commenti antisemiti e razzisti.
Il consiglio ha deciso all'unanimità di chiedere al presidente della Repubblica - al quale spetta la decisione finale - l'allontanamento del banchiere.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS