Tutte le notizie in breve

Una scuola pubblica di Berlino ha vietato a una insegnante di religione protestante di indossare una collana con una croce, motivando la decisione con la legge sulla neutralità religiosa in vigore nella capitale tedesca.

A riferirlo è stato il pastore Karsten Minkner durante il sinodo della Chiesa evangelica di Berlino, Brandeburgo, Slesia e Alta Lusazia, riporta il quotidiano Berliner Zeitung.

Minkner ha spiegato al giornale che l'insegnante gli ha mostrato anche l'ordine di servizio del direttore dell'istituto. La scuola in questione si trova nel quartiere di Wedding. La legge sulla neutralità proibisce ad esempio a insegnanti, poliziotti e operatori giudiziari di indossare simboli religiosi sul lavoro, indipendentemente che si tratti del velo, della kippah o del crocifisso.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve