Navigation

Germania: tempesta di sabbia, 8 morti in mega-incidente

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2011 - 21:40
(Keystone-ATS)

È di almeno otto morti il bilancio del tamponamento a catena fra decine di veicoli avvenuto nel nord della Germania a causa di un'insolita tempesta di sabbia. La cifra viene riferita da un portavoce della polizia e dall'agenzia tedesca Dpa. I feriti portati in ospedale con ambulanze ed elicotteri sono almeno 27.

In serata un camion andato a fuoco era ancora sopra un'auto e la morte degli occupanti potrebbe far salire il bilancio finale dell'incidente che ha coinvolto circa 80 auto, di cui 20 hanno preso fuoco. Tra i mezzi coinvolti sull'autostrada Berlino-Rostock c'è anche un camion per il trasporto di idrogeno, ma la polizia non è in grado di confermare che sia stato quello l'origine degli incendi.

I vigili del fuoco hanno impiegato diverse ore per domare le fiamme innescatesi con il maxi-tamponamento avvenuto verso le 12.50 di oggi. L'agenzia Dpa spiega l'incidente con la visibilità estremamente cattiva creatasi nella zona fin dalla mattina a causa di una tempesta di vento che ha sollevato terra dai campi vicini portandola sull'autostrada.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?