Navigation

Germania: terremoto politico in Turingia, Afd vota candidato Fdp

Il liberale Thomas Kemmerich è stato eletto con i voti dell'Afd KEYSTONE/DPA-Zentralbild/MARTIN SCHUTT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 febbraio 2020 - 14:08
(Keystone-ATS)

A sorpresa è stato eletto ministro-presidente della Turingia nell'assemblea del Landtag il candidato dei liberali (Fdp) Thomas Kemmerich con il sostegno dei voti del partito di destra Afd.

"Terremoto politico" titola Bild: si tratta infatti della prima volta che l'Afd riesce ad uscire dall'isolamento politico in cui era confinata.

Thomas Kemmerich ha preso 45 voti mentre ne ha presi 44 il candidato della Linke, Bodo Ramelow, la cui rielezione si dava per scontata, alla terza elezione a maggioranza semplice.

L'elezione ha tenuto con il fiato sospeso l'intera Germania perché il governatore uscente della Linke Bodo Ramelow, pur essendo uscito vincitore insieme al suo partito alle ultime elezioni in Turingia dell'ottobre scorso, non aveva una maggioranza nel parlamento del Land e si proponeva di governare con un governo di minoranza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.