Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERLINO - Un morto e 38 feriti: è questo il bilancio del tornado che ieri si è abbattuto su Grossenhain, una cittadina della Sassonia (Est) di circa 20mila abitanti, a pochi chilometri dai confini della Polonia e della Repubblica Ceca.
La vittima è una bambina di sei anni, che si trovava in un'auto colpita da un albero sradicato dal vento. Il tornado ha provocato ingenti danni a Grossenhain, ma anche nella vicina Muehlberg, dove il forte vento ha distrutto almeno 20 abitazioni.

SDA-ATS