Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Germania: venerdì colloqui esplorativi

Controvoglia e lentamente si muove la macchina per un nuovo governo in Germania: venerdì ci sarà il primo colloquio fra Cdu-Csu e Spd per sondare l'ipotesi di una maggioranza di larghe intese.

Resistenze e dubbi da ambo le parti sono forti e la Spd ha sventolato lo spettro delle calende greche: alle brutte il governo può nascere anche a dicembre o gennaio, ha minacciato la segretaria generale, Andrea Nahles.

Il presidente Joachim Gauck ha avviato intanto colloqui con i leader dei partiti al Bundestag per essere informato sulle loro intenzioni: per prima ha ricevuto oggi la cancelliera Angela Merkel, che è anche leader Cdu. Alla luce della complicata situazione, il presidente vuol sapere "cosa intendono fare i partiti", e conoscere le loro posizioni prima dei colloqui esplorativi: un "procedimento del tutto normale", ha precisato la presidenza. Oggi era la Merkel (colloquio riservato), domani tocca al leader Spd, Sigmar Gabriel, mercoledì gli altri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.