Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con un volo speciale in partenza da Marsiglia, la Lufthansa ha iniziato oggi il rimpatrio delle prime 44 salme delle vittime tedesche del volo Germanwings, che il copilota ha fatto schiantare sulle Alpi francesi lo scorso 24 marzo provocando la morte di 150 persone.

Il numero delle salme rimpatriate è salito da 30 a 44 perché è stato possibile preparare più documenti del previsto, ha precisato un portavoce di Germanwings.

Il volo partirà stasera da Marsiglia e atterrerà a Duesseldorf. Tra le salme quelle dei sedici studenti del liceo di Haltern am See e delle due insegnanti che li avevano accompagnati nel viaggio di scambio linguistico in Spagna. Le prime tumulazioni si terranno probabilmente nel fine settimana.

I resti delle vittime non tedesche del volo 4U9525 saranno riportate nei rispettivi Paesi di provenienza con collegamenti di linea.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS