Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con un minuto di silenzio alle 10.41, verranno ricordate oggi a Haltern, nel Nordreno-Vestfalia, i 16 studenti e i 2 professori del ginnasio Joseph Koenig, vittime del disastro aereo della Germanwings di un anno fa.

Durante il minuto, suoneranno le campane delle chiese della cittadina. Alla fine si terrà una messa ecumenica. La cerimonia principale si terrà non in Germania ma in Francia, in forma riservata, sulle Alpi francesi nei pressi del luogo in cui l'aereo si schiantò. Sono attesi 600 familiari delle vittime.

L'aeroporto di Düsseldorf, scalo nel quale l'aereo sarebbe dovuto atterrare, ha pubblicato un necrologio commemorativo sui quotidiani regionali: "Non dimenticheremo mai questo giorno in cui fu tolta la vita senza ragione a così tante persone".

Il 24 marzo 2015, un aereo della Germanwings in volo da Barcellona a Düsseldorf si schiantò sulle Alpi francesi. Il disastro fu causato dalla deliberata azione del co-pilota. Morirono 150 persone. Ieri si erano tenute due cerimonie commemorative a Barcellona (aeroporto di partenza) e Marsiglia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS