Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono iniziati i lavori di restauro al Santo Sepolcro di Gerusalemme.

KEYSTONE/AP/ELIZABETH DALZIEL

(sda-ats)

Al via i lavori di restauro al Santo Sepolcro di Gerusalemme. Lo rende noto la Custodia di Terra Santa informando che i tecnici sono al lavoro da un paio di settimane, lasciando comunque che il luogo possa essere accessibile a visitatori e pellegrini.

"Domenica scorsa l'Edicola ha subito il suo primo cambiamento evidente. All'ingresso della tomba, è stata installata una specie di camera di sicurezza da cui potranno transitare i pellegrini", informano i francescani della Custodia. Il cantiere dovrebbe durare otto mesi.

Il Santo Sepolcro è uno dei più importanti santuari della cristianità nel mondo e si ritiene sia stato edificato sul luogo dove avvenne la crocifissione e la resurrezione di Gesù.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS