Il premier giapponese Shinzo Abe ha annunciato un piano di stimolo da 28.000 miliardi di yen, l'equivalente di 260 miliardi di franchi, per contenere l'effetto Brexit.

Il pacchetto è superiore a quanto annunciato la scorsa settimana da fonti vicine al governo, pari a 20.000 miliardi di yen.

Tra le misure annunciate dal premier giapponese incrementi della spesa pubblica per le infrastrutture e sforzi per accelerare le esportazioni agricole ed espandere il numero dei turisti nel paese.

La spesa effettiva del governo, spiega l'agenzia Kyodo, dovrebbe esser considerevolmente inferiore, con parte dello stimolo derivante da sussidi fiscali e programmi di investimento a lunga scadenza.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.