Navigation

Giappone: AIEA, crisi nucleare ancora molto preoccupante

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 marzo 2011 - 18:54
(Keystone-ATS)

Ci sono stati sviluppi positivi nella centrale nucleare di Fukushima rimasta danneggiata dal terremoto, ma la situazione rimane preoccupante. Lo ha detto l'Agenzia atomica internazionale (Aiea) oggi a Vienna.

"Ci sono stati sviluppi positivi relativi alla disponibilità dell'energia elettrica... sebbene la situazione nel complesso rimane ancora preoccupante", ha detto Graham Andrew, un alto funzionario dell'agenzia, in una conferenza stampa. Lo stesso ha poi riferito che le autorità giapponesi hanno detto alla Aiea che la quantità di percentuale radioattiva nell'impianto è in diminuzione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?