Navigation

Giappone: chiude unico museo ufficiale John Lennon

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 febbraio 2010 - 09:56
(Keystone-ATS)

TOKYO - Chiuderà i battenti il prossimo 30 settembre il John Lennon Museum di Saitama, nella periferia nord di Tokyo, l'unica esposizione ufficiale al mondo dedicata al leggendario cantante dei Beatles, inaugurata nel 2000 con il 'placet' di Yoko Ono.
La chiusura del museo è stata annunciata oggi dalla Taisei Corporation, società di costruzioni titolare dello spazio espositivo, che in uno stringato comunicato, senza precisare i motivi della decisione, notifica la fine delle operazioni "alla scadenza dell'accordo decennale siglato con la signora Yoko Ono".
Secondo le indiscrezioni riportate dalla stampa locale lo scorso dicembre, la decisione di chiudere il museo sarebbe collegata allo scarso successo di pubblico, in tutto circa 550.000 visitatori, riscosso dalla mostra nell'arco del decennio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.