Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un paio di meloni provenienti dalla città di Yubari, in Hokkaido, sono stati venduti al prezzo di 1,5 milioni di yen (circa 11'600 franchi) nella prima asta della stagione di frutta fresca tenuta ai mercati generali di Sapporo.

Il prezioso "lotto", considerato un portafortuna per il prosieguo della stagione, è risultato scontato di 1 milione di yen sull'analoga gara tenuta lo scorso anno, ma risulta essere al quarto posto quanto ai prezzi più alti negli ultimi dieci anni.

"Mi sento particolarmente sollevato per il successo", ha affermato soddisfatto Kazuo Watarai, manager di un grossista di frutta con sede a Sapporo, già vincitore di un'offerta simile due anni fa. I due meloni dovrebbero finire in un supermercato nella città di Niigata, capoluogo della prefettura centrale di Niigata che si affaccia sul mar del Giappone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS