Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una veduta di parte dell'isola di Okinawa.

KEYSTONE/AP Kyodo News/KAZUHIKO YAMASHITA

(sda-ats)

Il ministero della Difesa giapponese ha confermato che un elicottero da trasporto CH-53 della marina militare statunitense ha preso fuoco durante un'esercitazione, precipitando nei territori a nord dell'isola nella prefettura di Okinawa nel pomeriggio di oggi.

Il portavoce del comando Usa ha reso noto che nessun membro dell'equipaggio è rimasto ferito.

L'isola di Okinawa - dove è stazionato gran parte del contingente militare statunitense in Giappone, circa 50 mila soldati - è da tempo teatro di scontri con la popolazione locale che è contraria alla presenza delle basi per via del rumore e dell'inquinamento prodotto, oltre ai frequenti incidenti e alla condotta dei militari statunitensi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS