Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La contrazione del Pil giapponese di aprile-giugno è meno marcata rispetto alla prima lettura del 17 agosto: l'Ufficio di gabinetto nipponico ha rivisto da -0,4% a -0,3% il calo su base trimestrale per effetto dei dati migliori registrati su consumi e scorte.

Rivisto al rialzo anche la flessione annualizzata nello stesso periodo per la terza economia del pianeta, che passa da -1,6% a -1,2%.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS