Navigation

Giappone; scossa 6.9 a nord di Tokyo, no tsunami

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2010 - 07:06
(Keystone-ATS)

TOKYO - Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.9 è stata registrata in Giappone intorno alle ore 12.30 locali (le 4.30 del mattino in Svizzera), a nord di Tokyo, al largo delle coste delle prefetture di Miyagi e Fukushima. Lo ha reso noto la Japan Metereological Agency (Jma) che non ha lanciato alcun allarme tsunami, precisando però che il sisma ha avuto un'intensità 3 sui 7 livelli che compongono la scala di rilevazione nipponica.
La scossa è stata visibile a Tokyo anche a occhio nudo, con i palazzi più alti in oscillazione per diversi secondi. Al momento, ha riferito la tv pubblica Nhk, non ci sono segnalazioni di danni a cose o persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.