Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un centinaio di feriti per il passaggio del tifone Trami in Giappone

KEYSTONE/EPA JIJI PRESS

(sda-ats)

E' di due morti e circa 100 feriti il bilancio del passaggio del tifone Trami su Giappone, con gran parte dei collegamenti ferroviari bloccati anche nella capitale Tokyo.

Il 24esimo tifone di una stagione estremamente gravosa per le autorità della sicurezza nipponiche ha attraversato le regioni centro occidentali dell'arcipelago per poi virare a est sul versante settentrionale dell'Honshu, lambendo anche Tokyo, prima di riversarsi sull'oceano Pacifico

Il caos nel trasporto aereo è continuato anche all'inizio della settimana con i due principali vettori, la Jal e Al Nippon Airways (Ana), che hanno annunciato la soppressione di 180 tratte, dopo le più di mille cancellazioni del fine settimana. Chiusi per quasi 24 ore anche l'aeroporto del Kansai e i servizi dei treni super veloci Shinkansen da Hiroshima a Shin Osaka, fino a Tokyo. I collegamenti hanno riaperto questa mattina alle 7:30. Il tifone ha inoltre provocato l'interruzione dell'elettricità per 450mila abitazioni nella periferia a ovest di Tokyo, in particolare del distretto di Hachioji, dove si sono registrate raffiche di vento di 164 km orari, un record per la capitale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS