Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GINEVRA - La prigione ginevrina di Champ-Dollon non è mai stata così piena: i detenuti hanno infatti superato quota 600. Si tratta di un record assoluto, ha affermato all'ATS il direttore del carcere Constantin Franziskakis. Originariamente la struttura non avrebbe dovuto accogliere più di 270 detenuti.
Nelle celle singole vengono messi tre detenuti, in quelle concepite per tre persone ce ne sono sei, ha detto Franziskakis. Le guardie hanno notevoli problemi per accogliere i nuovi "ospiti" e devono fare l'impossibile per tensioni tra di loro. Lavori sono comunque in corso per ingrandire il carcere.

SDA-ATS