Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il consigliere federale Alain Berset ha aperto oggi a Ginevra l'Assemblea mondiale della sanità, a cui prendono parte circa 3000 delegati di 194 Stati membri dell'OMS. Nel suo discorso, il ministro dell'interno elvetico ha posto l'accento sulle conseguenze dei cambiamenti climatici per la salute dell'uomo.

L'aumento delle temperature provoca siccità, malnutrizione e tensioni geopolitiche per l'accesso all'acqua e alle risorse, ha sottolineato Berset, lanciando un appello in favore di un'azione coordinata su più fronti.

La Svizzera intende prendere misure per meglio rispondere ai periodi di canicola, sempre più frequenti, e ai rischi legati alle nuove epidemie, ha precisato Berset, ricordando che l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) organizzerà in agosto a Ginevra una conferenza internazionale sul clima e ala salute.

SDA-ATS