Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Giornalista saudita: Jamie Dimon diserta 'Davos nel deserto'

Jamie Dimon, CEO di JPMorgan Chase,

KEYSTONE/FR170694 AP/PAUL MORIGI

(sda-ats)

Anche Jamie Dimon, CEO di JP Morgan & Chase, diserterà la prossima settimana la 'Davos del deserto', dopo le crescenti preoccupazioni legate al caso di Jamal Khashoggi, il giornalista dissidente saudita scomparso il 2 ottobre scorso nel consolato di Riad a Istanbul.

La sua defezione, insieme a quella del presidente Bill Ford della Ford Motor, potrebbe aggiungere pressione su altre grosse società inducendole a rivedere la loro partecipazione, come Goldman Sachs, Mastercard e Bank of America.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.