Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 70 i giornalisti uccisi nel 2013 nel mondo mentre svolgevano il proprio lavoro. Sono i dati del Comitato per la protezione dei giornalisti (Cpj), che ha così aumentato il bilancio di 52 morti reso noto appena due settimane fa.

Nel dettaglio, i reporter morti in Siria sono 28, mentre in 10 hanno perso la vita in Iraq. Nel 2012 il numero di giornalisti uccisi era stato di 72.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS