Navigation

Giornate di Soletta: i nominati per i Quartz 2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 gennaio 2012 - 09:10
(Keystone-ATS)

Alle Giornate di Soletta del cinema elvetico sono stati annunciati ieri sera le nomination per i Quartz 2012, gli Oscar elvetici. I film svizzerotedeschi "Der Verdingbub" di Markus Imboden e "Eine wen iig, dr Dällebach Kari" di Xavier Koller hanno fatto la parte del leone, con sei candidature a testa.

I membri dell'Accademia svizzera del film li hanno infatti nominati per le categorie "miglior film di fiction", migliore interpretazione femminile (con la ticinese Carla Juri per il film di Koller), miglior interprete maschile, nonché il miglior attore non protagonista. "Der Verdingbub" aspira pure al Quartz per la miglior sceneggiatura, mentre "Ein wen iig, dr Dällebach" punta alla miglior fotografia.

"Giochi d'estate" del regista italo-svizzero Rolando Colla ha ottenuto invece tre nomination, così come "Summer Games". Segue il film "Hell", con due nomination. Nella categoria documentari è stato nominato anche "Vol spécial" del romando Fernand Melgar.

I vincitori saranno proclamati il 17 marzo prossimo a Lucerna in presenza del ministro della cultura Alain Berset.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?