Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo giurassiano abbandona ufficialmente l'idea della riunificazione fra il canton Giura ed il Giura bernese. In un rapporto indirizzato al parlamento, il Consiglio di Stato sottolinea che ciò non costituisce più "un obiettivo da raggiungere", auspicando quindi una normalizzazione delle relazioni con il canton Berna.

Il 24 novembre la popolazione del Giura bernese ha respinto con il 72% dei voti l'avvio di un processo che avrebbe dovuto portare alla creazione di un solo cantone. I giurassiani hanno invece approvato il progetto nella misura del 76%.

"Traendo lezione dallo scrutinio sull'avvenire istituzionale della regione, il governo constata che la ricostituzione dell'unità storica del Giura non costituisce più un obiettivo da raggiungere", scrive il Consiglio di Stato. Le relazioni con il canton Berna devono quindi normalizzarsi e "le collaborazioni non devono più essere percepite nella prospettiva di un riavvicinamento istituzionale".

SDA-ATS