Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Givaudan ha annunciato oggi un utile netto in crescita del 14,9%, a 563 milioni di franchi , nel 2014 rispetto all'esercizio precedente. Il fatturato del gruppo ginevrino, numero uno mondiale nella produzione di aromi e profumi, è aumentato del 3,7%, su base comparabile, a 4,4 miliardi.

Il comparto profumi ha generato vendite in progressione del 3,6% a 2,11 miliardi, indica Givaudan in una nota. Nel settore aromi, il giro d'affari è progredito del 3,7%, a 2,30 miliardi.

A medio termine, Givaudan conta di registrare una crescita organica compresa tra il 4,5 e il 5,5% all'anno, nell'ipotesi di una crescita di mercato valutata tra il 2 e il 3%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS