Navigation

Givaudan in netta progressione nel primo semestre 2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 agosto 2012 - 08:46
(Keystone-ATS)

Primo semestre 2012 performante per l'impresa ginevrina Givaudan: il numero uno mondiale di profumi e aromi ha registrato un utile netto di 201 milioni di franchi, in crescita del 68% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Il giro d'affari si è attestato a 2,1 miliardi di franchi, in crescita del 6%, ha comunicato oggi Givaudan. La progressione è stata un po' più evidente nella divisione profumi che nel settore aromi.

L'obiettivo di Givaudan a medio termine - sottolinea la nota - resta una crescita organica compresa tra il 4,5% e il 5,5% sulla base di una progressione del mercato stimata tra il 2% e il 3%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?