Navigation

GL: cadono durante escursione, due morti

La regione del Tchingel-Horn, nelle Alpi glaronesi (foto d'archivio) KEYSTONE/ARNO BALZARINI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 aprile 2020 - 09:50
(Keystone-ATS)

Una ragazza di 28 anni e il suo fidanzato di 33 anni sono morti domenica pomeriggio durante un'escursione nelle Alpi glaronesi. Durante la discesa dal Firstboden, sopra Elm, sono scivolati sulla neve ghiacciata e sono caduti per circa 120 metri nel vuoto.

I parenti hanno segnalato ieri che i due erano dispersi, indica oggi in una nota la polizia glaronese. Un elicottero della Rega ha localizzato e recuperato i corpi lunedì pomeriggio. La procura cantonale ha aperto un inchiesta. Il Firstboden è una montagna di 1750 metri che fa parte dell'aerea tettonica di Sardona, in una zona dichiarata patrimonio naturale dell'Unesco.

La polizia glaronese ribadisce l'invito alla popolazione a rimanere a casa durante l'emergenza coronavirus. Sempre domenica un alpinista di 26 anni è rimasto gravemente ferito durante la discesa dal Fanenstock, un'altra cima delle Alpi glaronesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.