Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LINTHAL - Un escursionista svizzero di 49 anni è morto ieri mentre saliva verso la capanna Fridolin, sul Tödi, nel canton Glarona. L'uomo era dato per disperso da ieri sera e il cadavere o stato rinvenuto questa mattina presto dai soccorritori, ha riferito oggi la polizia cantonale.
Alle operazioni di ricerca, presto interrotte ieri per l'avanzare dell'oscurità, hanno partecipato il Soccorso alpino, la Rega e anche un elicottero Super Puma dell'esercito con telecamera per il rilevamento a raggi infrarossi. La vittima è stata trovata nel letto di un torrente, incassato ad una quindicina di metri di profondità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS