Navigation

Globus: Signa e Central Group sarebbero interessate, stampa

Signa e Central Group sarebbero interessate KEYSTONE/MAK OR BFM MAL MAL k_sim sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 febbraio 2020 - 11:29
(Keystone-ATS)

Migros avrebbe trovato un acquirente per Globus: si tratterebbe, come già riportato nei giorni scorsi dalla stampa svizzero tedesca, dell'austriaca Signa Holding. Questa, secondo la SonntagsZeitung, si sarebbe alleata con la società thailandese Central Group.

I due partner, sempre secondo il domenicale, avrebbero ognuno una quota del 50%. L'investimento sarebbe nell'ordine del miliardo di franchi. Secondo la SonntagsZeitung, i negozi Globus situati nelle maggiori città elvetiche potrebbero essere trasformati in veri e propri grandi magazzini del lusso sul modello del gruppo tedesco KaDeWe o in un ibrido tra KaDeWe e La Rinascente.

Quest'ultima catena di negozi appartiene del resto a Central Group. KaDeWe è a sua volta controllata da Central Group (50,1%) e da Signa (49,9%). Quest'ultima holding controlla anche la catena tedesca Galeria Karstadt Kaufhof, ricorda il domenicale zurighese. La SonntagsZeitung esprime poi incertezza sul destino delle filiali Globus più piccole (tra cui quella di Locarno, l'unica ticinese, ndr.).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.