Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

General Motors scommette un miliardo di dollari sulle auto senza guidatore. La casa automobilistica acquista la start up Cruise, intensificando di fatto la battaglia fra Detroit e la Silicon Valley per il futuro della guida.

L'annuncio arriva mentre Ford comunica la creazione della divisione Ford Smart Mobility per lo sviluppo di nuovi servizi per la mobilità.

"Cruise ha affrontato le maggior difficoltà" del settore e le "ha risolte a una forte velocità - afferma il presidente di Gm, Dan Amman - Con l'alleanza con Lyft, il nostro marchio di car sharing Maven e Cruise abbiamo le componenti che ci consentiranno di definire il futuro della mobilità".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS