Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - GM ha segnato un utile netto di 1,5 miliardi di dollari nel secondo trimestre, grazie ad un incremento delle vendite in Cina e negli Usa. Il fatturato, salito a 33,2 miliardi di dollari. Segna un rialzo del 44% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Le vendite di Gm in Cina nel secondo trimestre sono cresciute del 49% a 1,2 milioni di veicoli rispetto all'anno scorso mentre sul mercato interno sono aumentate del 12% a 601.700 veicoli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS