Trentadue caschi blu filippini dell'Onu sono stati evacuati dalle loro posizioni, dove erano rimasti bloccati per i combattimenti. Lo afferma l'Onu, sottolineando che i 32 filippini sono sani e salvi e non sono riportate vittime per l'operazione condotta.

I 32 soldati facevano parte del contingente di 72 caschi blu bloccati sulle alture del Golan da diversi giorni

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.