Google acquista Lift Labs, start up che produce gadget che eliminano i tremori e che sono usati da malati di Parkinson o di altre malattie neurologiche che causano tremolii. Lo riporta il "Wall Street Journal".

Dopo le auto senza guidatore, i droni e i termostati connessi a internet, l'acquisizione di Lift Labs mette sempre più in evidenza come Google non sia più una società solo software.

Uno dei gadget più diffusi di Lift Labs è un cucchiaio speciale che, grazie ai suoi algoritmi e ai sensori è in grado di distinguere fra i movimenti voluti e quelli involontari, quali quelli causati dal Parkinson.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.