Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Google: fondatori cederanno 5 milioni di azioni ciascuno

ROMA - Larry Page e Sergey Brin, i co-fondatori del motore di ricerca Google, hanno intenzione di mettere in vendita nell'arco dei prossimi cinque anni 5 milioni di azioni ciascuno, pari a un valore corrente di mercato di 5,5 miliardi di dollari. Lo riferisce l'agenzia Bloomberg.
L'operazione ridurrebbe la loro partecipazione azionaria complessiva dal 18 al 15%. In termini di diritto di voto i due co-fondatori passerebbero dal 59 al 48%.
In un comunicato della compagnia viene comunque ribadito che sia Brin sia Page sono "sempre coinvolti al massimo nel management e nelle strategie di Google".
I due co-fondatori si sono conosciuti nel 1995 all'università di Stanford, e in passato hanno già annunciato un simile piano di riduzione della loro partecipazione azionaria, con la cessione di 7,2 milioni di azioni nel 2004.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.