Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Gli Stati Uniti invieranno una nota di protesta alla Cina per il caso Google: lo hanno annunciato oggi a Washington fonti del Dipartimento di Stato.
Il colosso di Mountain View sostiene di essere stato vittima di una serie di attacchi di pirati informatici dalla Cina, minacciando di lasciare il paese, e rifiutando ormai di filtrare le informazioni scomode sul suo motore di ricerca cinese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS