Google sfida Apple e lancia il suo primo tablet 'fatto in casa'. Si chiama Pixel C, è interamente prodotto dalla compagnia di Mountain View ed è stato svelato durante la conferenza di San Francisco dedicata ai nuovi prodotti.

È un tablet 'convertibile' da 10 pollici, con tastiera removibile che si connette magneticamente, pensato per lavoro e tempo libero.

La scocca è in alluminio e il design ricorda quello del pc portatile Chromebook Pixel, presentato nel marzo scorso. Sarà acquistabile online sul Google Store "in tempo per le vacanze natalizie", spiega la compagnia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.