Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gestore patrimoniale Gottex Fund Management nel primo semestre ha registrato una perdita netta di 6,2 milioni di dollari (circa 5,8 milioni di franchi), a fronte di un rosso di 3,4 milioni un anno prima. A livello operativo risulta un disavanzo di 7,3 milioni, contro i -3,5 milioni di dollari di un anno fa, ha comunicato oggi il gruppo specializzato negli hedge fund con sede a Losanna e sull'isola di Guernsey.

I proventi lordi sono calati di un quarto, a 17,3 milioni di dollari. Nel primo semestre 2014 Gottex Fund Management ha però visto crescere gli averi amministrati, passati dagli 8,08 miliardi di dollari a fine dicembre a 8,49 miliardi (+5,1%).

Il gestore patrimoniale prevede di ritornare in zona utili l'anno prossimo. Nel corso di questo mese l'istituto concluderà una fusione con il gruppo EIM, fondato dall'uomo d'affari francese Arpad Busson, nato in Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS