Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le autorità del regime libico hanno posto una taglia di 500.000 dinari (290.000 euro circa) sulla cattura e la consegna del capo del Consiglio nazionale libico, il governo provvisorio ribelle, Mustafa Abdel Jalil. Lo annuncia la tv di stato libica, che definisce Jalil una "spia".

La taglia prevede una ricompensa inferiore, 200.000 dinari (circa 160.000 dollari) per chi invece fornirà informazioni utili alla cattura di Jalil. La notizie scorre sul rullo dei titoli sullo schermo della tv di stato libica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS